Formazione Professionale Continua per Giornalisti professionisti e pubblicisti

banner inglese inside

16 CREDITI per la Formazione Professionale Continua dei giornalisti

Il Centro di Documentazione Giornalistica, attraverso il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione organizza, in collaborazione con Wall Street English, il "Corso di lingua inglese specializzato per giornalisti", a partire da Aprile 2018 e della durata di 30 ore, valido 16 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma nelle seguenti sedi:

  • BARI - Via Benedetto Cairoli, 7

  • BOLOGNA - Via Luigi Calori, 4a

  • FIRENZE - Beccaria - Via Scipione Ammirato, 65

  • FIRENZE - Porta al Prato - Viale Belfiore, 36

  • GENOVA - Via XX Settembre, 31

  • MILANO - Cadorna - Via Giosuè Carducci, 9

  • MILANO - Loreto - Corso Buenos Aires, 79

  • MILANO - Porta Romana - Viale Sabotino, 16

  • PALERMO - Via Notarbartolo, 4

  • ROMA - Colli Albani - Via delle Cave, 27

  • ROMA - Eur - Piazzale Luigi Sturzo, 15

  • ROMA - Repubblica - Via Pastrengo, 34

  • TORINO - Via XX Settembre, 8

 

Didattica:
Le lezioni, tenute da insegnanti madrelingua o bilingue con certificazione CELTA e/o TEFL, saranno organizzate con un massimo di 10 partecipanti per classe in nove incontri d'aula della durata di 90 minuti ciascuno più 18 ore di lavoro individuale su piattaforma interattiva con il tutoraggio dei docenti.
Al termine del corso verrà rilasciata la certificazione del Wall Street English e facoltativamente, previo sostenimento del test (euro 50,00), la Certificazione BULATS English creata dall’Università di Cambridge ESOL EXAMINATIONS con validità internazionale coerente con il Common European Framework.

Competenze:
Aggiornare e aumentare la padronanza della lingua straniera, accrescere il grado di comprensione e di produzione scritta e orale dell'inglese. Conoscere in modo approfondito le dinamiche della costruzione linguistica delle news.

Obiettivi:
Il corso di inglese è studiato in modo specifico per i giornalisti e tratta regole e tendenze dell'informazione e della comunicazione contemporanee nazionali e internazionali. Si propone di aggiornare le competenze linguistiche dei partecipanti alla luce dei nuovi linguaggi che la tecnologia e i nuovi media hanno diffuso.

Costo del corso:
€ 350,00 (incluso il materiale didattico e l'accesso alla piattaforma interattiva della scuola)

Iscrizioni:
Per l'iscrizione è necessario sostenere online il Placement Test per valutare l'entry level del partecipante. Il test è gratuito e non vincolante ai fini dell'iscrizione. Per richiederlo compila il form QUI.

Per ogni ulteriore informazione inviare una mail a andreatirone@cdgweb.it

Il corso prevede un incontro a settimana per 9 settimane nella sede indicata all'atto dell'iscrizione.

Le lezioni avranno inizio nella settimana del 9 aprile 2018.
Le lezioni si svolgeranno tutte le settimane, escluso il periodo dal 23 aprile al 4 maggio e dal 28 maggio al 1 giugno.

Le iscrizioni verranno chiuse il 26 marzo 2018.

Scarica il programma in formato PDF.

Qui di seguito sono elencate le varie opzioni tra cui scegliere solo dopo aver effettuato il test e aver ricevuto il risultato con il relativo livello (primary, intermediate, avdanced oppure milestone):

PRIMARY

BARI
Via Benedetto Cairoli, 7
Mercoledì 18.30-20.00

MILANO PORTA ROMANA
Viale Sabotino, 16
Lunedì 18.30-20.00

ROMA REPUBBLICA
Via Pastrengo, 34
Lunedì 18.30-20.00

PALERMO
Via Notarbartolo, 4
Giovedì 19.00-20.30

INTERMEDIATE

BARI
Via Benedetto Cairoli, 7
Venerdì 9.30-11.00

BOLOGNA
Via Luigi Calori, 4a
Mercoledì 18.30-20.00

FIRENZE PORTA AL PRATO
Viale Belfiore, 36
Mercoledì 10.00-11.30

GENOVA
Via XX Settembre, 31
Martedì 18.00-19.30

MILANO CADORNA
Via Giosuè Carducci, 9
Venerdì 9.00-10.30

MILANO LORETO
Corso Buenos Aires, 79
Venerdì 18.30-20.00

MILANO PORTA ROMANA
Viale Sabotino, 16
Giovedì 9.30-11.00

PALERMO
Via Notarbartolo, 4
Martedì 9.30-11.00

ROMA COLLI ALBANI
Via delle Cave, 27
Mercoledì 18.30-20.00

ROMA EUR
Piazzale Luigi Sturzo, 15
Venerdì 18.00-19.30

ROMA REPUBBLICA
Via Pastrengo, 34
Martedì 9.00-10.30

TORINO
Via XX Settembre, 8
Giovedì 9.30-11.00

ADVANCED

BOLOGNA
Via Luigi Calori, 4a
Mercoledì 10.00-11.30

FIRENZE BECCARIA
Via Scipione Ammirato, 65
Mercoledì 9.30-11.00

FIRENZE PORTA AL PRATO
Viale Belfiore, 36
Giovedì 19.30-21.00

GENOVA
Via XX Settembre, 31
Martedì 9.00-10.30

MILANO CADORNA
Via Giosuè Carducci, 9
Mercoledì 19.00-20.30

MILANO LORETO
Corso Buenos Aires, 79
Venerdì 9.00-10.30

MILANO PORTA ROMANA
Viale Sabotino, 16
Mercoledì 10.00-11.30

ROMA EUR
Piazzale Luigi Sturzo, 15
Giovedì 19.00-20.30

ROMA REPUBBLICA - SOLD OUT
Via Pastrengo, 34
Venerdì 9.00-10.30

TORINO
Via XX Settembre, 8
Giovedì 18.30-20.00

MILESTONE

MILANO LORETO
Corso Buenos Aires, 79
Martedì 9.00-10.30

ROMA EUR
Piazzale Luigi Sturzo, 15
Lunedì 9.00-10.30

 

 

In collaborazione con:

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Ho letto l'informativa privacy e acconsento all'uso dei dati

Regolamento per la Formazione Professionale Continua dei giornalisti professionisti e pubblicisti

Per effetto dell'art.7 del Dpr 137/2012, dal primo gennaio 2014 anche i giornalisti italiani dovranno assolvere all'obbligo della Formazione Professionale Continua (FPC) per adeguarsi alla normativa che prevede l'aggiornamento per tutti gli iscritti ad un Ordine professionale come una delle condizioni per poter mantenere la propria iscrizione all'Ordine stesso.

Crediti formativi:

Ogni iscritto dovrà maturare 60 crediti formativi (CFP) in un triennio, (con un minimo di 15 crediti annuali) di cui almeno 20 su temi deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line.

Consulta i tuoi crediti formativi sulla piattaforma Sigef >>

 

La normativa di riferimento:

La formazione professionale continua è un obbligo deontologico per tutti i giornalisti in attività. (art.2 del Regolamento sulla FPC).
Il giornalista può essere esentato dallo svolgimento della formazione professionale continua nei seguenti casi:

  • Gli iscritti all'Albo da più di 30 anni che svolgano attività giornalistica, a qualsiasi titolo, sono tenuti ad assolvere l'obbligo formativo limitatamente all'acquisizione di 20 crediti deontologici nel triennio.
  • Sono esentati dall'obbligo formativo coloro che sono in quiescenza a condizione che non svolgano alcuna attività giornalistica.

Il periodo di formazione professionale continua è triennale. Il primo triennio decorre dal 1 gennaio 2014. Per i neo-iscritti, così come per coloro i quali erano esentati per i primi tre anni d'iscrizione in virtù del vecchio regolamento, l'obbligo formativo scatterà a partire dal 1 gennaio 2016.


In base all'art 2 del Regolamento il giornalista deve acquisire 60 crediti formativi in ciascun triennio, con un minimo di 15 crediti annuali di cui almeno 20 su temi deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line.

Ogni ora trascorsa per partecipare ad un evento formativo darà diritto a 1 credito.

Sanzioni:

La violazione dell'obbligo di formazione continua comporta la possibilità di avviare un'azione disciplinare nei confronti dell'iscritto inadempiente. Qualora persista l'inosservanza, il Consiglio regionale dell'Ordine ne dà segnalazione al Consiglio di disciplina territoriale.

Per ulteriori informazioni:
http://www.odg.it/content/formazione-continua