Formazione Professionale Continua per Giornalisti professionisti e pubblicisti

Digital Content Management

La gestione dei contenuti editoriali su Internet

DCM 2019

Milano, 13 giugno 2019

8 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti

Il Centro di Documentazione Giornalistica, attraverso il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione organizza il corso di formazione "Digital Content Management - La gestione dei contenuti editoriali su Internet", valido 8 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma il 13 giugno 2019, dalle 9:30 alle 18:00, presso Emit Feltrinelli - Piazzale A.Cantore 10 - Milano.

La partecipazione è aperta a tutti. Il corso fornisce crediti formativi unicamente agli iscritti all'Albo dei Giornalisti.

La quota di partecipazione è di euro 122,00 euro

Promozione Early Booking

Fino al 3 Giugno è possibile iscriversi al corso al costo promozionale di 102,00 euro

ISCRIVITI ORA

 

DCM 3ed  Per l'occasione i partecipanti al corso potranno acquistare il libro "DCM - Dal giornalismo
alla gestione dei contenuti digitali - 3a edizione
", scritto dal docente Alberto Puliafito, ad un prezzo scontato di 15 € anzichè 18 €.
 

Competenze

Analizzare la situazione dell'ecosistema giornalistico e della comunicazione: cos'è cambiato con il digitale e cosa dobbiamo aspettarci dal futuro. Imparare a realizzare progetti editoriali contemporanei. Conoscere lo stato dell'arte: siti, newsletter, progetti informativi. Apprendere tecniche di gestione, promozione, monetizzazione di progetti editoriali digitali.

Obiettivi

L'obiettivo primario è quello di offrire una visione alternativa al mondo della comunicazione e dell'informazione, per uscire dai binari di “quello che si è sempre fatto”. Idee e strategie per un nuovo giornalismo digitale, contemporaneo, “aperto”, per un ecosistema digitale sostenibile. Imparare a costruire progetti editoriali da zero o a modificare quelli esistenti, con una strategia e tecniche che utilizzino tutte le leve possibili e con una visione che definiamo “people first”: giornalismo e comunicazione da vedere come un prodotto-servizio che deve pensare alle esigenze del pubblico.


Programma:

torta

Lo scenario – Il contesto (professionale e imprenditoriale): situazione, numeri, prospettive in Italia e all'estero.
L'era del content shock e come uscirne.

I contenuti “magnete” e la strategia completa: la pubblicazione
Primo: ripensare il prodotto.
Come va ripensato il ruolo del contenuto secondo il principio del contenuto come asset e come magnete. Come rendere i contenuti un polo d'attrazione per persone, aziende, per un pubblico interessato.

I contenuti “magnete” e la strategia completa: la promozione
Uso della SEO, dei social, delle newsletter, delle P.R. e delle promozioni (in ecosistemi social, con ad esempio il Business Manager di Facebook e analoghi) per una strategia completa.
Come scegliere le piattaforme, come affrontarle, gestirle e usarle senza falsi miti ma anche senza paura.

Il finanziamento e i modelli di business
Idee e strategie per un lavoro di giornalismo imprenditoriale.
Come mettere in piedi il progetto editoriale, dal "business plan" alla realizzazione.
Tecniche e strategie per ottenere ricavi.

La realizzazione e la gestione: dal contenuto alla community
Non è mai stato così facile fare un progetto editoriale. Per questo viviamo in un contesto altamente competitivo e l'unico modo per fare bene è distinguersi. Alcuni strumenti per partire, idee di investimenti necessari, gli elementi di cui tenere conto. Dal sito agli strumenti che ti servono per andare avanti, fino alla gestione del pubblico come community.

La promozione
Come conoscere, trovare, raggiungere e far crescere la propria comunità di riferimento cui offrire i propri servizi.
Esempi pratici.

Come misurare
Come misurare il lavoro per conoscerlo e renderlo sostenibile. Google Analytics, Search.
Console, gli Insight di Facebook, il ROI, il Tasso di conversione e le metriche non misurabili.

Come migliorare
Modelli da seguire, risorse da studiare nell'era della formazione continua.


Relatore

Alberto Puliafito: giornalista, regista, produttore, Alberto Puliafito si occupa di contenuti offline e online, lavora nel digitale da oltre quindici anni, con i contenuti in generale da venti; crea strategie di comunicazione e progetti editoriali innovativi. È consulente per l’innovazione, la valorizzazione dei contenuti, la creazione di strategie complesse.
Si occupa di SEO e social, di content marketing e di gestione delle comunità. Nel 2007 ha cofondato la casa di produzione indipendente IK Produzioni, nel 2015 l’impresa editoriale Slow News e nel 2017 la società Barbarik srl. È direttore responsabile di Slow News, lo è stato di TvBlog.it e di Blogo.it.

 

Location

La Emit Feltrinelli è facile da raggiungere. E’ al centro di Milano sulla linea MM2 della metro. Dista 300 metri dalla fermata Sant’Agostino e 400 dalla Stazione Porta Genova.
E’ possibile usufruire di un parcheggio custodito a pagamento situato proprio in Piazzale Cantore affianco alla Emit Feltrinelli.

Metro:
MM2 Linea Verde – fermate Porta Genova e Sant’Agostino

Bus:
Linea 59 – 74 – 47

Tram:
Linea 2 – 10 – 14

 

 

ISCRIVITI ORA

 

Per informazioni: andreatirone@cdgweb.it - 06.6791496