Docenti

La Faculty del Centrostudi Giornalismo e Comunicazione è composta di una serie di accademici, professionisti e operatori dei settori dell'editoria, della comunicazione in rete, del giornalismo, della comunicazione d'impresa, delle relazioni pubbliche e delle scienze manageriali.

FACULTY

Docenti

Andrea Albanese

Andrea Albanese

Social Network & Web Marketing Process Advisor
Carlo Albertazzi

Carlo Albertazzi

Giornalista
Massimo Alesii

Massimo Alesii

Consigliere Nazionale FERPI
Marco Bardazzi

Marco Bardazzi

Vicepresidente comunicazione ENI
Andrea Benvenuti

Andrea Benvenuti

Giornalista, Networker & community manager
Daniele Chieffi

Daniele Chieffi

Ufficio stampa Web di Eni
Enrico Cogno

Enrico Cogno

Docente LUISS e UniNettuno, Direttore Resp. LUXURY
Rita Di Iorio

Rita Di Iorio

Psicoterapeuta
Stefano Epifani

Stefano Epifani

Giornalista, blogger e docente universitario
Fabio Grisanti

Fabio Grisanti

Dirigente d'impresa
Salvo Guglielmino

Salvo Guglielmino

Capo ufficio stampa CISL
Valerio La Terza Albamonte Siciliano

Valerio La Terza Albamonte Siciliano

Esperto in diritto e deontologia della comunicazione
Federico Luperi

Federico Luperi

Responsabile Digital Pr presso Adnkronos
Paolo Marenzoni

Paolo Marenzoni

Esperto web e social media
Giuseppe Mazzei

Giuseppe Mazzei

Docente Scienze della Comunicazione Università La Sapienza
Giuseppe Mennella

Giuseppe Mennella

Giornalista
Annalisa Monfreda

Annalisa Monfreda

Direttore Donna Moderna
Romolo Paradiso

Romolo Paradiso

Docente Luiss e La Sapienza, Direttore responsabile rivista "Elementi" (GSE)
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Giornalista, ex Presidente Camera Deputati
Alberto Puliafito

Alberto Puliafito

Direttore di Blogo.it
Ruben Razzante

Ruben Razzante

Docente di diritto ed esperto di comunicazione
Giuseppe Reggio

Giuseppe Reggio

Esperto di comunicazione
Mario Rodriguez

Mario Rodriguez

Esperto di comunicazione
Luisa Russo

Luisa Russo

Financial Manager
Pier Luca Santoro

Pier Luca Santoro

Esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence
Samanta Sarti

Samanta Sarti

Esperta di media
Giulio Scaccia

Giulio Scaccia

Formatore e Coach
Massimo Sebastiani

Massimo Sebastiani

Caporedattore centrale Ansa.it
Pier Carlo Sommo

Pier Carlo Sommo

Giornalista e comunicatore
Renato Vichi

Renato Vichi

Responsabile Comunicazione UniCredit
Roberto Zarriello

Roberto Zarriello

Giornalista
  • Andrea Albanese
  • Carlo Albertazzi
  • Massimo Alesii
  • Marco Bardazzi
  • Andrea Benvenuti
  • Daniele Chieffi
  • Enrico Cogno
  • Rita Di Iorio
  • Stefano Epifani
  • Fabio Grisanti
  • Salvo Guglielmino
  • Valerio La Terza Albamonte Siciliano
  • Federico Luperi
  • Paolo Marenzoni
  • Giuseppe Mazzei
  • Giuseppe Mennella
  • Annalisa Monfreda
  • Romolo Paradiso
  • Irene Pivetti
  • Alberto Puliafito
  • Ruben Razzante
  • Giuseppe Reggio
  • Mario Rodriguez
  • Luisa Russo
  • Pier Luca Santoro
  • Samanta Sarti
  • Giulio Scaccia
  • Massimo Sebastiani
  • Pier Carlo Sommo
  • Renato Vichi
  • Roberto Zarriello
  • Andrea Albanese

    Laureato in Economia e Commercio indirizzo internazionale, svolge l'attività di Social Network & Web Marketing Process Advisor, specializzato nelle seguenti aree: Social Media & Digital Marketing Project Manager; Sales & Post Sales process optimization; Web Business Intelligence & Real Time Customer behavior. Docente SNID (Social Network Influence Design) Master Poli.Design Politecnico Milano; autore della ricerca 'Social Media Effectiveness Use Assessment'. Autore della ricerca SDA Bocconi 'Customer Experience & Social Network'; collaboratore alla ricerca SDA Bocconi 'e-Discovery: Nuove Forma di intelligence nel Social Web'. Organizzatore della manifestazione 'Social Media Marketing Day' #SMMdayIT. Community Manager di 'Social Media Marketing Italia' (la più numerosa ed attiva Community Linkedin Italiana sulle tematiche Social Media e Web Marketing, oltre 9.800 utenti). Community Manager di 'Social Media Marketing Italiano' (seconda Community Linkedin Italiana sulle tematiche Social Media e Web Marketing, oltre 3.700 utenti). Community Manager di 'Giornalisti Pubblicisti Italiani e Social Media' (Community Linkedin dedicata a giornalisti e pubblicisti iscritti all'ordine ed all'uso dei Social Media) Co-autore della pubblicazione 'Oracle community for security' dal titolo 'La sicurezza nei social media: guida all'utilizzo sicuro dei social media per le aziende del made in Italy.' È Project Manager e Community Manager per Web Marketing Manager S.r.l.. Collabora con differenti incarichi in alcune società e start-up in area: CRM, Social Network, Web Marketing e Web Intelligence. È stato responsabile del Centro di Competenza CRM di Altran Italia, ha svolto la propria attività in IBM, Borland, ESA Software, Gruppo Dialoga, Strategia e Informatica, Gruppo Solving International France, Monticello International ltd, SuperOffice ASA, Renco AK Kazakstan, Siseco, Expopage (Gruppo Fiera Milano).

  • Carlo Albertazzi

    Professionista dal 1989, giornalista e conduttore radiofonico è in Rai dal 1992. Iscritto alla Stampa Parlamentare, ha seguito i principali avvenimenti politici degli ultimi vent'anni ed è stato caporedattore della redazione politica del Giornale Radio. Dal 2009 è vicedirettore della stessa testata, per la quale ha curato e condotto le trasmissioni elettorali e gli Speciali in occasione di grandi avvenimenti. È ideatore e conduttore della trasmissione di Radio1Rai 'Il Pescatore di perle'.

  • Massimo Alesii

    Consigliere Nazionale FERPI
  • Marco Bardazzi

    Vicepresidente comunicazione ENI
  • Andrea Benvenuti

    Giornalista, lavora al quotidiano 'Conquiste del Lavoro' e a Labor web tv, dove cura il programma 'Italiani' sui problemi degli immigrati in Italia. In passato ha collaborato con diversi quotidiani e settimanali nazionali. Da anni segue gli sviluppi e l'applicazione dei new media per la comunicazione sociale. È responsabile di corsi di formazione sui nuovi strumenti del web 2.0 per operatori sindacali e di categoria.

  • Daniele Chieffi

    Ho la responsabilità dell'ufficio stampa Web di Eni. Dal 2008 al 2013 ho gestito i rapporti con i media online nell'ambito della struttura di media relations del Gruppo UniCredit. Ho pubblicato, per il Sole24Ore, due libri "Social Media relations. Comunicatori e communities, influencers e dinamiche sociali del Web. Le P.R. online nell'era di Facebook, Twitter e Blogger", e, nel 2011, "Online media relations. L'ufficio stampa su Internet ovvero il web raccontato ai comunicatori". Ho scritto anche, con Marco renzi e Claudia Dani "Wow - Working on Web. Giornalisti e comunicatori, come non s'inventa una professione" edito da Franco Angeli nel 2013 e per Apogeo "Online Crisis management". Insegno temi legati alla comunicazione digitale presso società, università (Università Cattolica di Milano, Sapienza), scuole di formazione manageriale (Cuoa, Business School del Sole 24Ore). Collaboro regolarmente con testate del Gruppo Espresso, Gruppo 24 Ore e alcune testate online. Ho ideato, gestisco e animo il sito www.olmr.it e la relativa community di comunicatori e professionisti della comunicazione digitale.

  • Enrico Cogno

    Nato a Torino il 28 aprile 1937, risiede a Roma dal 1966.
    Laureato in sociologia, perfeziona la sua formazione professionale con Paul Watzlawick, Philip Kotler e Edward De Bono e consegue la specializzazione in Formazione a indirizzo psico-pedagogico.
    Inizia la sua attività professionale nel 1962 come ricercatore di mercato per la Etas Kompass.
    Dal 1968 al 1975 è Responsabile della Comunicazione della Pfizer Italiana.
    Dal 1978 al 2008 presiede il CENTROSTUDI COMUNICAZIONE COGNO ASSOCIATI, istituto di formazione e consulenza manageriale.
    Dal 1985 al 2007 collabora con l'Università di Perugia come Professore Associato per gli insegnamenti di Tecnica della Comunicazione.

    Incarichi:
    - docente presso UTIU UniNettuno - Università Telematica Internazionale (Facoltà di Scienze della comunicazione - Corso di Laurea Comunicazione e Media: docente dell'Area Creatività e Comunicazione);
    - docente della LUISS Business School nei programmi EMBA, Master in Gestione delle Risorse Umane e Soft Skills;
    - consulente di comunicazione della Commissione Organizzazione Studio Professionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti Esperti Contabili di Roma;
    - direttore responsabile del periodico LUXURY Files dell'editrice Sothis.

    Nella sua più che trentennale attività formativa ha maturato una solida esperienza nella 'didattica attiva' frontale, in modo specifico eccellendo nell'impiego di: role play, laboratori esperenziali, games didattici, tecniche di motivazione all'ascolto e alla partecipazione emozionale (metodi di Jazz Training e Metaplan).

  • Rita Di Iorio

    Inizia la sua collaborazione con il Gruppo Finmeccanica SpA nel 1975 in Ansaldo - Società Generale Elettromeccanica. Nel 1996 entra in Ansaldo Segnalamento Ferroviario e ne diventa Amministratore delegato nel 1998. Nel 2007 diventa Amministratore delegato di Ansaldo STS S.p.A. Dal 2006 al 2008 è stato anche Amministratore delegato di Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari. Nel dicembre 2013 viene nominato Direttore Generale Operations di Finmeccanica, con validità dal primo gennaio e Presidente di Ansaldo STS.

  • Stefano Epifani

    Giornalista, blogger e docente presso l'Università La Sapienza di Roma.
    Si occupa della progettazione di modelli, strumenti ed applicazioni di knowledge management ed information design finalizzati a favorire i processi di innovazione attraverso il ricorso a soluzioni basate su sistemi IT. Docente presso la cattedra di Specialistica in Comunicazione d'Impresa della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione della Sapienza, dove gestisce il corso di Social Media Management. Da qualche anno, inoltre, si occupa degli stessi temi anche nell'analogo corso presso la Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.
    All'attività di formazione universitaria affianca quella manageriale e – da ormai quasi vent'anni - opera come strategic advisor con la sua società di consulenza: Info.it.
    Ha lavorato e lavora sia per Pubbliche Amministrazioni ed Istituzioni (ad esempio ANCI, Formez, Ministero dello Sviluppo Economico, INAIL, Nazioni Unite) che con aziende private (per citarne alcune: Telecom Italia, Vodafone, Poste Italiane, IBM, European Alliance for Innovation) ed Istituti di Ricerca. All'attività didattica ed a quella di consulenza affianca una intensa attività di divulgazione. Sviluppa progetti editoriali (come TechEconomy, che dirige); partecipa in qualità di keynote speaker a seminari e convegni, scrive su alcune testate nazionali (Espresso, Sole 24 Ore, ecc…). Pubblica libri e saggi su temi che lo appassionano.

  • Fabio Grisanti

    Fabio Grisanti (1954), laurea in giurisprudenza, giornalista pubblicista, consigliere UGAI (fino al 2012),Segretario Nazionale U.DI.COM (2010), presidente di Roviano Fotografia (2012), ha iniziato la sua attività professionale in Rusconi Editore (1977) per poi approdare in Alitalia (1980) dal quale ufficio stampa (1993) ne è uscito per assumere in ADR Aeroporti di Roma il ruolo di capo ufficio stampa di Ciampino e dello scalo intercontinentale di Fiumicino. Divenuto dirigente con l'incarico di responsabile delle relazioni esterne dell' Ente Tabacchi Italiani (1999), lo ha lasciato dopo la sua privatizzazione per essere nominato Direttore della Comunicazione e dei Rapporti Istituzionali in Eur Spa (2004). Direttore Commerciale di Eur Tel (2011-2016). Fondatore e Presidente di Grisanti & Partners - Legal Media Relations (2016). Attento osservatore del mondo del trasporto aereo, dove ha acquisito una considerevole esperienza lavorativa, oggi è uno stimato punto di riferimento per la comunicazione d'emergenza e la gestione della crisi di aziende. Cinema, letture, viaggi e buona cucina sono i suoi interessi dichiarati.

  • Salvo Guglielmino

    Giornalista, da tanti anni si occupa nel sindacato di comunicazione e relazioni esterne.
    Attualmente è capo ufficio stampa della Cisl e responsabile di Labor web tv. Ha collaborato con numerose testate nazionali e regionali su temi economici, sociali e culturali. Nel 1988 ha vinto il premio giornalistico intitolato alla memoria di 'Giuseppe Fava'.
    Il suo blog è 'Moderato (ma non troppo)' www.salvoguglielmino.it.

  • Valerio La Terza Albamonte Siciliano

    Esperto in diritto e deontologia della comunicazione, consegue la laurea in Economia e Commercio presso l'Università La Sapienza nel 1999, per poi specializzarsi in 'marketing e comunicazione per PMI'. Inizia la sua attività professionale in JW Thompson, per poi collaborare con diverse agenzie pubblicitarie. Dal 2002 svolge anche l'attività di docente nell'ambito della comunicazione, deontologia della comunicazione e 'new media' per i maggiori Istituti del settore e Università italiane.

  • Federico Luperi

    Direttore innovazione e new media; responsabile Digital Pr presso Adnkronos. Toscano, classe '68, Federico Luperi ha 25 anni di militanza giornalistica, dall'essere cronista in provincia (Il Telegrafo) a scrivere di sport (La Nazione), da caposervizio in una redazione grafica a "capo di notte" di un quotidiano (Il Giorno), direttore di una web-testata giornalistica (News2000), direttore di un intero portale internet (Libero). Nominato nel 2005 vicedirettore multimedia Adnkronos, ristruttura la presenza sul web del gruppo e incrementa la produzione e la gestione di contenuti multimediali, fino a trasmettere i video confronti per le elezioni politiche del 2006 contemporaneamente in diretta su tv, satellite, web e telefonia mobile. Nominato nel 2009 Direttore innovazione & Nuovi media del Gruppo Adnkronos, si occupa anche di portare Adnkronos Comunicazione nelle digital pr.

  • Paolo Marenzoni

    Laureato in Fisica Teorica e ha conseguito il Dottorato di ricerca in Ingegneria Informatica. Dopo aver svolto attività di ricerca universitaria nell'ambito di algoritmi di calcolo parallelo, docenza nei corsi di informatica presso l'Università di Parma e pubblicato oltre 20 articoli di fisica e informatica su riviste internazionali, nel 2001 ha fondato la società di rassegna stampa digitale Mimesi, poi ceduta ad un gruppo multinazionale.
    E' ora partner di Data Web, società del gruppo Data Stampa che si occupa del monitoraggio e dell'analisi del mondo Web e Social Media integrando in un'unica piattaforma il monitoraggio di tutti i media. All'interno di Data Web si occupa della gesione dello sviluppo tecnologico delle piattaforme e dei prodotti.

  • Giuseppe Mazzei

    Si è laureato in filosofia presso l'Università La Sapienza (1976 - tesi su Karl R. Popper) Ha conseguito il Ph.D in Scienze morali e sociali(1979) Ha studiato teologia all'Università Gregoriana E' stato docente a contratto di Analisi del sistema politico italiano, Sociologia politica e Metodologia delle scienze sociali alla LUISS(1978-1994) E' stato Condirettore della Scuola di Giornalismo della Luiss(1990-1994) nella quale ha insegnato per 12 anni Ha insegnato alla scuola di Giornalismo di Roma Tor Vergata.(1999-2002) E' stato Docente a contratto di Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico e di Teorie e Tecniche delle relazioni istituzionali all'Università di Roma La Sapienza.(2000-2012) Insegna in numerosi Master ed è direttore del Master in Lobbying dell'Università IULM di Milano. E' giornalista professionista dal 1975. Ha lavorato alla Voce repubblicana (1975-1978) e ha collaborato con varie riviste (Panorama,Il Mondo, Mondo Economico, L'Europeo) Assunto al GR1 di Sergio Zavoli (1980), è stato giornalista parlamentare e Capo redattore della politica interna (1981-1990) Vicedirettore di Bruno Vespa al TG1 (1990-1994) E' stato Responsabile della politica interna del TG2 di Paolo Garimberti (1994-1995) Ha seguito come Inviato speciale le attività del Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro per il TG 2 (1995-1997) Ha costituito l'Ufficio per le relazioni istituzionali della Rai (1997) ed è stato Responsabile per i rapporti con le Authority per la RAI (1997-2004) E' stato Direttore dei Rapporti con le Istituzioni per Allianz (2004-2012) e consulente di Allianz (2012-2013) E' consulente per comunicazione, lobbying e political intelligence di numerose aziende e associazioni. E' fondatore e amministratore di Mazzei Hub (Helps 'ur business) s.r.l.c.r.

  • Giuseppe Mennella

    Insegna "Deontologia della professione giornalistica" nel corso di laurea magistrale di Scienze dell'Informazione - Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Roma Tor Vergata. Laureato in filosofia politica, giornalista professionista dal 1976, capo dell'Ufficio Stampa del Senato. Nel 2007 gli è stato attribuito il Premio alla Carriera per Addetti Stampa. Nel 1993 ha scritto con Massimo Riva, per gli Editori Laterza, Atlanta Connection :libro inchiesta dedicato allo scandalo dei finanziamenti per 4.000 miliardi di lire erogati nel corso degli anni Ottanta dalla filiale di Atlanta della Bnl all'Iraq di Saddam Hussein. Inizia l'attività di giornalista a Taranto nel 1971; nel 1975 è redattore economico presso la redazione centrale de l'Unità di Roma. Dal 1979 è giornalista parlamentare dello stesso quotidiano, nel quale assume l'incarico di redattore capo e di direttore responsabile (dal 1983 al 1995). È stato capo dell'Ufficio Stampa del Gruppo comunista al Senato (poi Pds e Ds) e, dal 1999 al 2001, portavoce e consigliere per l'informazione del ministro del Lavoro. Dal 2001 al 2009 è stato addetto e Capo dell' Ufficio Stampa del Senato della Repubblica. È stato Consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti per due legislature.[1] Nelle sessioni del 1989, del 1998, del 2002 e del 2011 è stato componente delle Commissioni d'esame per l'ammissione dei praticanti all'Elenco dei giornalisti professionisti. Dal 1994 al 2012 è stato opinionista politico-economico del programma Zapping di Radiouno, condotto da Aldo Forbice.

  • Annalisa Monfreda

    Direttore Donna Moderna
  • Romolo Paradiso

    Ha collaborato con numerose testate nazionali. È ideatore e direttore della rivista del Gestore dei Servizi Energetici (Gse) Elementi e ha collaborato e collabora con diversi istituti di formazione, tra cui la Luiss Business School e con la facoltà di Scienze delle Comunicazioni dell'Università 'La Sapienza' di Roma.
    Ha svolto attività di comunicazione all'Enel, dove ha ricoperto, tra l'altro, il ruolo di capo redattore dell'house horgan 'Illustrazione Enel' e della newsletter per management 'Focus'. È stato responsabile della comunicazione del Gestore della Rete di trasmissione nazionale (GRTN) e svolge da anni attività di consulenza sulla comunicazione per enti e aziende.

  • Irene Pivetti

    Dal 1994 al 1996 Presidente della Camera dei Deputati e membro del Parlamento dal 1992 al 2001. Socio onorario della Croce Rossa Italiana, dal 1999 ad oggi è consulente in strategie di sviluppo, successivamente anche relazioni istituzionali, per società italiane e multinazionali. Giornalista professionista e conduttrice televisiva, nell'aprile 2004 riceve l'Oscar della televisione come personaggio rivelazione dell'anno.
    Dal 2001 al 2005 è docente di Istituzioni Europee presso la Link Campus University of Rome e tiene corsi di strategia parlamentare, marketing politico, lobbying e comunicazione per diversi istituti di formazione ed università. E' presidente dell'Associazione italiana IPTV.
    Dal 2008 è fondatore e presidente di Learn To Be Free onlus, associazione di promozione sociale che promuove il lavoro come importante mezzo di inclusione sociale, aiuta le nuove imprese a crescere e sostiene quelle già esistenti. Dal 2009 è assessore alla piena occupazione nel comune di Berceto, in provincia di Parma. LTBF è Editore del network televisivo on line Web To Be Free, il cui focus è su economia, impresa, innovazione.
    Irene Pivetti nel 2011, dopo una lunga esperienza nel mondo delle imprese, fonda Only Italia, il cui obiettivo è portare le aziende e i brand italiani in Cina, attrarre investimenti cinesi in Italia, promuovere la collaborazione tra i due Paesi per la realizzazione di grandi poli tecnologici ed industriali in Cina, attraverso vari accordi di partnership con grandi società cinesi. Nel 2014 viene siglato un importante partnership tra Only Italia e China Infrastructure Group.
    Irene Pivetti è editrice televisiva ed ha prodotto per il canale cinese ICS International Channel Shangai un format tv dedicato alla promozione del Made in Italy e dei brand by Only Italia.
    Nel 2012 l'ex Presidente della Camera, da sempre attenta ai temi sociali e della solidarietà, fonda No vuol dire No, organizzazione non profit. Dal 2013 Pivetti è Presidente di ICFA Italy China Friendship Association, un importante riconoscimento della sua pluriennale attività di supporto e promozione dell'amicizia e degli scambi economici e culturali tra Italia e Cina.

  • Alberto Puliafito

    Direttore di Blogo.it, fondatore di TvBlog, da oltre dieci anni nel mondo del giornalismo online. Si occupa anche di SEO, social media e nuovi modelli per il giornalismo contemporaneo, ma anche di scrittura “offline”. È autore di due libri d’inchiesta, “Protezione civile Spa” e “Croce Rossa, il lato oscuro della virtù”. Giornalista Pubblicista dal 2001, si diploma in Sceneggiatura presso la Scuola d’Arte Cinematografica di Genova e successivamente in Regia presso la Scuola di Televisione Mediaset – RTI. Dal 2000 a oggi lavora per emittenti televisive locali e nazionali in qualità di regista, assistente alla regia e operatore. Nel 2007 fonda, insieme a Fulvio Nebbia, la società di produzione audiovisiva iK Produzioni. Si allontana dalla televisione mainstream per dedicarsi a piccole produzioni su canali satellitari e a documentari di inchiesta sociale. Ha diretto i lungometraggi documentari “Dall’altra parte del cancello“, “Harmattan”, “Yes We Camp” e “Comando e Controllo”.

  • Ruben Razzante

    Docente all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, direttore della Scuola di giornalismo di Potenza, direttore della comunicazione di una società di outsourcing alle aziende pubbliche e private. È consigliere di amministrazione della Fondazione Ugo Bordoni. Collaboratore con 'Oggi', 'Problemi dell'informazione' (Il Mulino) ed altre riviste specializzate. Autore di due importanti volumi sulla comunicazione giornalistica."

  • Giuseppe Reggio

    Associato alla TP con la qualifica di Tecnico Pubblicitario Professionista. Svolge attività formative nel campo della didattica per i Master post-universitari in Marketing, Comunicazione d'Impresa e Tecnica Pubblicitaria. La sua formazione professionale si è sviluppata nella Pianificazione Strategica e nellaCreatività, applicata in ogni campo della Comunicazione d'Impresa: advertising, promotion, incentive, special events, conventions, ecc.
    Sviluppa la creatività per marchi d'impresa, di prodotto e di evento, gestendo i relativi sistemi di coordinamento dell'immagine. Svolge da tempo il ruolo di Direttore Strategico/Creativo per grandi clienti, progettando piani di comunicazione pluriennali, e coordinando azioni complesse sia above che below the line. Grazie alla sua competenza architettonica, progetta e realizza installazioni e architetture, sia permanenti che temporanee, per la comunicazione, quali musei aziendali, mostre, scenografie, installazioni artistiche, ecc.

  • Mario Rodriguez

    Ha fondato MR & Associati per occuparsi di comunicazione politica, PA e energia. Insegna Comunicazione Pubblica a Milano e Comunicazione Politica Padova. Scrive su Europa. Legge Damasio.

  • Luisa Russo

    Luisa Russo, Financial Manager, esperta di risk management, con pregressi incarichi di Consigliere di Amministrazione, Finance Officer e Membro del Collegio Sindacale, sia in società a controllo pubblico, sia in multinazionali.
    Dottore Commercialista e Revisore Contabile, membro della Commissione Finanza e Impresa, istituita presso l'ordine dei dottori commercialisti di Roma.

  • Pier Luca Santoro

    Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un'esperienza significativa nell'ambito dell'edutainment, nell'utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell'organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli]. Read more: http://www.datamediahub.it/chi-siamo/#ixzz3gnntRGay Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial Follow us: @DataMediaHub on Twitter

  • Samanta Sarti

    Ha conseguito due lauree con lode in ambito umanistico e ha pubblicato diversi articoli che spaziano dalla filosofia all'illustrazione del libro per l'infanzia. Ha partecipato dal 2001 alla costituzione della società di rassegna stampa digitale Mimesi e ora è partner di Data Web, società del gruppo Data Stampa che si occupa del monitoraggio e dell'analisi del mondo Web e Social Media integrando in un'unica piattaforma il monitoraggio di tutti i media. All'interno di Data Web ha ideato la metodologia alla base del sistema di presentazione, aggregazione delle fonti e analisi dei dati per la clientela. Responsabile della redazione. Responsabile della selezione e formazione dei redattori e del set up del servizio per i nuovi clienti.

  • Giulio Scaccia

    Ha maturato una significativa esperienza nella formazione, motivazione e sviluppo delle Risorse Umane in ambito operativo e manageriale, sia in aula che in affiancamento sul campo a supporto delle reti commerciali. Ha seguito importanti progetti in fase operativa, di progettazione e come responsabile e coordinatore di progetto svolgendo attività di interfaccia con il cliente e con le risorse impegnate sul territorio, con realtà quali: Banca Intesa, Intesa Sanpaolo, Monte dei Paschi di Siena, Cariparma, Enel, Poste Italiane, Alitalia, KLM, ACI Informatica, Sara Assicurazioni, Confcommercio, Vodafone. Per CSC Italia, società leader nel settore IT, ha ricoperto un ruolo manageriale per lo start up di un Help Desk della TIM per i grandi clienti. E' Master Trainer in PNL e Coach con certificazione internazionale ICF. Tiene seminari sulla crescita personale ed il cambiamento, ed ha approfondito i temi della vendita consulenziale, della leadership e del Management by coaching.

  • Massimo Sebastiani

    Nato a Roma il 6 febbraio 1959, Massimo Sebastiani è caporedattore centrale dell'Ansa e responsabile di Ansa.it. Laureato in filosofia, ha insegnato Storia e Filosofia al liceo e ha fondato e diretto Italiaidea, associazione per la promozione della lingua e della cultura italiana. Giornalista professionista dal 1991, ha collaborato, tra gli altri, a Il messaggero, La repubblica, Panorama, La Voce e L'espresso, dove ha tenuto una rubrica di critica e informazione tv. E' stato autore radiofonico (Il buongiorno di Radiouno) e televisivo (Domenica In, Casa Raiuno). Ha scritto, con Mario Sesti, Delitto per delitto-500 film polizieschi (Lindau editore). E' stato autore della sceneggiatura del film per la tv Il sangue dei vinti, ispirato al best seller si Giampaolo Pansa. Ha condotto per tre edizioni (2005-2007) la cerimonia finale di premiazione della Mostra d' arte cinematografica di Venezia. All'Ansa si è occupato di cronaca, politica giudiziaria, spettacolo ed è stato capo della redazione Cultura e Spettacoli prima di approdare all'Ufficio Centrale. Dal 2010 ha riorganizzato la redazione di Ansa.it che a marzo 2014 ha realizzato l'ultimo restyling. Nel 2014 Ansa.it ha vinto il premio Macchianera Award (decretato on line dagli stessi navigatori) e il premio giornalistico Ischia per l'on line.

  • Pier Carlo Sommo

    Torinese, è laureato in Giurisprudenza e giornalista professionista. Dal 1978 si occupa di comunicazione ed informazione nella pubblica amministrazione. Dal 1986 al 1998 è stato vice capo di Gabinetto e responsabile delle relazioni esterne della Provincia di Torino. Dal 1999 opera nella sanità pubblica; attualmente è direttore della SC relazioni esterne e capo ufficio stampa dell'ASLTO2 Torino Nord. È docente in master, laboratori e seminari presso le Università di Torino, Bologna, Siena e IULM (Milano). È consigliere nazionale dell'Associazione italiana per la Comunicazione Pubblica ed Istituzionale e co-responsabile della Commissione Sanità. È membro del direttivo del Club di Comunicazione d'Impresa dell'Unione Industriale di Torino.

  • Renato Vichi

    Laureato in relazioni internazionali, è specializzato in Scienze della Comunicazione con Master Confindustria. Nel 1985 inizia la carriera in Hill & Knowlton, a New York. Nel 1986 diventa Communication manager alla multinazionale americana Clark Nexxen. Dall'87 all'89 segue per la NATO i rapporti con istituzioni e media italiani e internazionali. Entra poi alle relazioni internazionali dell'Ansa per la quale, dal '94, crea l'Area Comunicazione e Immagine per Italia e estero, quindi diviene coordinatore delle attività di public relations di ANSA-Bloomberg Italia. Nel '96 realizza a Roma la Prima Conferenza Internazionale sul futuro dell'Informazione.
    Nel 2001 è direttore del Corporate Communication di Rowland Italia (Saatchi & Saatchi) e nel 2002 è nominato Senior Vice President Corporate Communication della Hansen Worldwide.
    Nel 2004 è responsabile relazioni esterne e media relations Divisione Retail di UniCredit, a diretto riporto dell'Ad. Dal 2008 è Head of Media Relations Italy and Executive Communications UniCredit

  • Roberto Zarriello

    Giornalista, è docente di Comunicazione digitale e Social media all’università Pegaso e al master in New media dell’università di Foggia-Lecce, già collaboratore delle cattedre di Organizzazione e comunicazione degli uffici stampa-urp e Pianificazione media e comunicazione dello sport, per la facoltà di Scienze della Comunicazione – Università La Sapienza di Roma. Scrive di web e tecnologie su un blog sull’“Huffington Post”. Cura un focus su giornalismo e comunicazione digitale su “Tiscali News”. Collaboratore del gruppo Espresso, è stato responsabile della community Città 2.0 di “La Repubblica” Bari. Ha pubblicato Penne Digitali 2.0 – Fare informazione online nell’era dei blog e del giornalismo diffuso, edito dal Centro di Documentazione Giornalistica e Social Media Marketing – Strumenti per i nuovi Comunicatori Digitali, edito da Franco Angeli.

  • Andrea Albanese
  • Carlo Albertazzi
  • Massimo Alesii
  • Marco Bardazzi
  • Andrea Benvenuti
  • Daniele Chieffi
  • Enrico Cogno
  • Rita Di Iorio
  • Stefano Epifani
  • Fabio Grisanti
  • Salvo Guglielmino
  • Valerio La Terza Albamonte Siciliano
  • Federico Luperi
  • Paolo Marenzoni
  • Giuseppe Mazzei
  • Giuseppe Mennella
  • Annalisa Monfreda
  • Romolo Paradiso
  • Irene Pivetti
  • Alberto Puliafito
  • Ruben Razzante
  • Giuseppe Reggio
  • Mario Rodriguez
  • Luisa Russo
  • Pier Luca Santoro
  • Samanta Sarti
  • Giulio Scaccia
  • Massimo Sebastiani
  • Pier Carlo Sommo
  • Renato Vichi
  • Roberto Zarriello

TESTIMONIANZE

Francesca ALBANESE (Consulente di comunicazione e relazioni pubbliche)
Celeste BERTOLINI (Amapola relazioni pubbliche)
Gianluca BILANCIONI (Direttore Finanziario Tele Perfomance)
Mauro DE VINCENTIIS  (Giornalista, esperto di comunicazione)
Valerio ELETTI (Direttore scientifico del Complexity education Project, Università Sapienza di Roma)
Gianpiero GAMALERI (Direttore Dipartimento Università Telematica UniNettuno)
Gherarda GUASTALLA LUCCHINI (Socio fondatore FERPI)
Giulia PIGLIUCCI (Comunicatore, Associazione di'Dee)
Stefania RIVETTI (Media Relations & Digital PR)
Michele RUTIGLIANO (giornalista)
Roberto VACCA (Scrittore, saggista, divulgatore scientifico)

 

Laureato in Economia e Commercio indirizzo internazionale, svolge l'attività di Social Network & Web Marketing Process Advisor, specializzato nelle seguenti aree: Social Media & Digital Marketing Project Manager; Sales & Post Sales process optimization; Web Business Intelligence & Real Time Customer behavior. Docente SNID (Social Network Influence Design) Master Poli.Design Politecnico Milano; autore della ricerca 'Social Media Effectiveness Use Assessment'. Autore della ricerca SDA Bocconi 'Customer Experience & Social Network'; collaboratore alla ricerca SDA Bocconi 'e-Discovery: Nuove Forma di intelligence nel Social Web'. Organizzatore della manifestazione 'Social Media Marketing Day' #SMMdayIT. Community Manager di 'Social Media Marketing Italia' (la più numerosa ed attiva Community Linkedin Italiana sulle tematiche Social Media e Web Marketing, oltre 9.800 utenti). Community Manager di 'Social Media Marketing Italiano' (seconda Community Linkedin Italiana sulle tematiche Social Media e Web Marketing, oltre 3.700 utenti). Community Manager di 'Giornalisti Pubblicisti Italiani e Social Media' (Community Linkedin dedicata a giornalisti e pubblicisti iscritti all'ordine ed all'uso dei Social Media) Co-autore della pubblicazione 'Oracle community for security' dal titolo 'La sicurezza nei social media: guida all'utilizzo sicuro dei social media per le aziende del made in Italy.' È Project Manager e Community Manager per Web Marketing Manager S.r.l.. Collabora con differenti incarichi in alcune società e start-up in area: CRM, Social Network, Web Marketing e Web Intelligence. È stato responsabile del Centro di Competenza CRM di Altran Italia, ha svolto la propria attività in IBM, Borland, ESA Software, Gruppo Dialoga, Strategia e Informatica, Gruppo Solving International France, Monticello International ltd, SuperOffice ASA, Renco AK Kazakstan, Siseco, Expopage (Gruppo Fiera Milano).
Professionista dal 1989, giornalista e conduttore radiofonico è in Rai dal 1992. Iscritto alla Stampa Parlamentare, ha seguito i principali avvenimenti politici degli ultimi vent'anni ed è stato caporedattore della redazione politica del Giornale Radio. Dal 2009 è vicedirettore della stessa testata, per la quale ha curato e condotto le trasmissioni elettorali e gli Speciali in occasione di grandi avvenimenti. È ideatore e conduttore della trasmissione di Radio1Rai "Il Pescatore di perle".
Giornalista, lavora al quotidiano "Conquiste del Lavoro" e a Labor web tv, dove cura il programma "Italiani" sui problemi degli immigrati in Italia. In passato ha collaborato con diversi quotidiani e settimanali nazionali. Da anni segue gli sviluppi e l'applicazione dei new media per la comunicazione sociale. È responsabile di corsi di formazione sui nuovi strumenti del web 2.0 per operatori sindacali e di categoria.
Nato a Torino il 28 aprile 1937, risiede a Roma dal 1966.
Laureato in sociologia, perfeziona la sua formazione professionale con Paul Watzlawick, Philip Kotler e Edward De Bono e consegue la specializzazione in Formazione a indirizzo psico-pedagogico.
Inizia la sua attività professionale nel 1962 come ricercatore di mercato per la Etas Kompass.
Dal 1968 al 1975 è Responsabile della Comunicazione della Pfizer Italiana.
Dal 1978 al 2008 presiede il CENTROSTUDI COMUNICAZIONE COGNO ASSOCIATI, istituto di formazione e consulenza manageriale.
Dal 1985 al 2007 collabora con l'Università di Perugia come Professore Associato per gli insegnamenti di Tecnica della Comunicazione.

Incarichi:
- docente presso UTIU UniNettuno - Università Telematica Internazionale (Facoltà di Scienze della comunicazione - Corso di Laurea Comunicazione e Media: docente dell'Area Creatività e Comunicazione);
- docente della LUISS Business School nei programmi EMBA, Master in Gestione delle Risorse Umane e Soft Skills;
- consulente di comunicazione della Commissione Organizzazione Studio Professionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti Esperti Contabili di Roma;
- direttore responsabile del periodico LUXURY Files dell'editrice Sothis.

Nella sua più che trentennale attività formativa ha maturato una solida esperienza nella 'didattica attiva' frontale, in modo specifico eccellendo nell'impiego di: role play, laboratori esperenziali, games didattici, tecniche di motivazione all'ascolto e alla partecipazione emozionale (metodi di Jazz Training e Metaplan).

Inizia la sua collaborazione con il Gruppo Finmeccanica SpA nel 1975 in Ansaldo - Società Generale Elettromeccanica. Nel 1996 entra in Ansaldo Segnalamento Ferroviario e ne diventa Amministratore delegato nel 1998. Nel 2007 diventa Amministratore delegato di Ansaldo STS S.p.A. Dal 2006 al 2008 è stato anche Amministratore delegato di Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari. Nel dicembre 2013 viene nominato Direttore Generale Operations di Finmeccanica, con validità dal primo gennaio e Presidente di Ansaldo STS.
Esperto di informazione, comunicazione e uffici stampa, è autore di La fabbrica delle notizie. Comunicazione d'impresa e potere della persuasione, 1993; La perfetta comunicazione interna, Lupetti, 2000; La perfetta customer satisfaction, Lupetti, 2002; Teoria e pratica degli uffici stampa, Franco Angeli, 2005.
Dal 1969 al 1996 ha lavorato alle relazioni esterne dell'Alitalia, rivestendo i ruoli di capo ufficio stampa, responsabile della documentazione e studi, direttore degli house organ.
Psicoterapeuta. Psicosomatica. Psicologa delle Emergenze ambientali e civili. Vicepresidente del Centro Alfredo Rampi onlus. Coordinatore Gruppo di Lavoro Psicologia delle Emergenze dell'Ordine degli psicologi del Lazio. Consulente Tecnico d'Ufficio del Tribunale Civile di Roma. Consulente e formatore per le tematiche relative alla Psicologia delle Emergenze e all'informazione alla popolazione per diversi associazioni , enti locali e scientifici ( Comune di Roma, Provincia di Roma, Regione Lazio, Prefettura di Roma, diversi comuni laziali, ASL Roma H, Istituto Prevenzione Protezione dell'Università di Tor Vergata, Ordine degli Psicologi della Regione Lazio, Ordine psicologi Umbria, Consorzio Umanitas - Università cattoliche Roma, Save the Children, Istituti Scolastici di ogni ordine e grado). Responsabile e docente del Corso biennale di Alta Formazione "Prevenzione e gestione delle emergenze ambientali e civili" (2008-2015) e responsabile del comitato direttivo della rivista on line "Conosco Imparo Prevengo" ( psicologia dell'emergenza, protezione civile, sicurezza) del Centro Alfredo Rampi con la collaborazione dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e dell'Università di Tor Vergata di Roma e l'Istituto do previsione e prevenzione dell'Università di Tor Vergata. Autrice di diversi saggi e manuali, opuscoli e numerosissimi articoli su riviste divulgative e scientifiche. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche.
Giornalista, blogger e docente presso l'Università La Sapienza di Roma.
Si occupa della progettazione di modelli, strumenti ed applicazioni di knowledge management ed information design finalizzati a favorire i processi di innovazione attraverso il ricorso a soluzioni basate su sistemi IT. Docente presso la cattedra di Specialistica in Comunicazione d'Impresa della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione della Sapienza, dove gestisce il corso di Social Media Management. Da qualche anno, inoltre, si occupa degli stessi temi anche nell'analogo corso presso la Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.
All'attività di formazione universitaria affianca quella manageriale e – da ormai quasi vent'anni - opera come strategic advisor con la sua società di consulenza: Info.it.
Ha lavorato e lavora sia per Pubbliche Amministrazioni ed Istituzioni (ad esempio ANCI, Formez, Ministero dello Sviluppo Economico, INAIL, Nazioni Unite) che con aziende private (per citarne alcune: Telecom Italia, Vodafone, Poste Italiane, IBM, European Alliance for Innovation) ed Istituti di Ricerca. All'attività didattica ed a quella di consulenza affianca una intensa attività di divulgazione. Sviluppa progetti editoriali (come TechEconomy, che dirige); partecipa in qualità di keynote speaker a seminari e convegni, scrive su alcune testate nazionali (Espresso, Sole 24 Ore, ecc…). Pubblica libri e saggi su temi che lo appassionano.
Fabio Grisanti (1954), laurea in giurisprudenza, giornalista pubblicista, consigliere UGAI (fino al 2012),Segretario Nazionale U.DI.COM (2010), presidente di Roviano Fotografia (2012), ha iniziato la sua attività professionale in Rusconi Editore (1977) per poi approdare in Alitalia (1980) dal quale ufficio stampa (1993) ne è uscito per assumere in ADR Aeroporti di Roma il ruolo di capo ufficio stampa di Ciampino e dello scalo intercontinentale di Fiumicino. Divenuto dirigente con l'incarico di responsabile delle relazioni esterne dell' Ente Tabacchi Italiani (1999), lo ha lasciato dopo la sua privatizzazione per essere nominato Direttore della Comunicazione e dei Rapporti Istituzionali in Eur Spa (2004). Direttore Commerciale di Eur Tel (2011-2016). Fondatore e Presidente di Grisanti & Partners - Legal Media Relations (2016). Attento osservatore del mondo del trasporto aereo, dove ha acquisito una considerevole esperienza lavorativa, oggi è uno stimato punto di riferimento per la comunicazione d'emergenza e la gestione della crisi di aziende. Cinema, letture, viaggi e buona cucina sono i suoi interessi dichiarati.
Giornalista, da tanti anni si occupa nel sindacato di comunicazione e relazioni esterne.
Attualmente è capo ufficio stampa della Cisl e responsabile di Labor web tv. Ha collaborato con numerose testate nazionali e regionali su temi economici, sociali e culturali. Nel 1988 ha vinto il premio giornalistico intitolato alla memoria di "Giuseppe Fava".
Il suo blog è "Moderato (ma non troppo)" www.salvoguglielmino.it.
Esperto in diritto e deontologia della comunicazione, consegue la laurea in Economia e Commercio presso l'Università La Sapienza nel 1999, per poi specializzarsi in "marketing e comunicazione per PMI". Inizia la sua attività professionale in JW Thompson, per poi collaborare con diverse agenzie pubblicitarie. Dal 2002 svolge anche l'attività di docente nell'ambito della comunicazione, deontologia della comunicazione e "new media" per i maggiori Istituti del settore e Università italiane.
Direttore innovazione e new media; responsabile Digital Pr presso Adnkronos. Toscano, classe '68, Federico Luperi ha 25 anni di militanza giornalistica, dall'essere cronista in provincia (Il Telegrafo) a scrivere di sport (La Nazione), da caposervizio in una redazione grafica a "capo di notte" di un quotidiano (Il Giorno), direttore di una web-testata giornalistica (News2000), direttore di un intero portale internet (Libero). Nominato nel 2005 vicedirettore multimedia Adnkronos, ristruttura la presenza sul web del gruppo e incrementa la produzione e la gestione di contenuti multimediali, fino a trasmettere i video confronti per le elezioni politiche del 2006 contemporaneamente in diretta su tv, satellite, web e telefonia mobile. Nominato nel 2009 Direttore innovazione & Nuovi media del Gruppo Adnkronos, si occupa anche di portare Adnkronos Comunicazione nelle digital pr.
Laureato in Fisica Teorica e ha conseguito il Dottorato di ricerca in Ingegneria Informatica. Dopo aver svolto attività di ricerca universitaria nell'ambito di algoritmi di calcolo parallelo, docenza nei corsi di informatica presso l'Università di Parma e pubblicato oltre 20 articoli di fisica e informatica su riviste internazionali, nel 2001 ha fondato la società di rassegna stampa digitale Mimesi, poi ceduta ad un gruppo multinazionale.
E' ora partner di Data Web, società del gruppo Data Stampa che si occupa del monitoraggio e dell'analisi del mondo Web e Social Media integrando in un'unica piattaforma il monitoraggio di tutti i media. All'interno di Data Web si occupa della gesione dello sviluppo tecnologico delle piattaforme e dei prodotti.
Si è laureato in filosofia presso l'Università La Sapienza (1976 - tesi su Karl R. Popper) Ha conseguito il Ph.D in Scienze morali e sociali(1979) Ha studiato teologia all'Università Gregoriana E' stato docente a contratto di Analisi del sistema politico italiano, Sociologia politica e Metodologia delle scienze sociali alla LUISS(1978-1994) E' stato Condirettore della Scuola di Giornalismo della Luiss(1990-1994) nella quale ha insegnato per 12 anni Ha insegnato alla scuola di Giornalismo di Roma Tor Vergata.(1999-2002) E' stato Docente a contratto di Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico e di Teorie e Tecniche delle relazioni istituzionali all'Università di Roma La Sapienza.(2000-2012) Insegna in numerosi Master ed è direttore del Master in Lobbying dell'Università IULM di Milano. E' giornalista professionista dal 1975. Ha lavorato alla Voce repubblicana (1975-1978) e ha collaborato con varie riviste (Panorama,Il Mondo, Mondo Economico, L'Europeo) Assunto al GR1 di Sergio Zavoli (1980), è stato giornalista parlamentare e Capo redattore della politica interna (1981-1990) Vicedirettore di Bruno Vespa al TG1 (1990-1994) E' stato Responsabile della politica interna del TG2 di Paolo Garimberti (1994-1995) Ha seguito come Inviato speciale le attività del Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro per il TG 2 (1995-1997) Ha costituito l'Ufficio per le relazioni istituzionali della Rai (1997) ed è stato Responsabile per i rapporti con le Authority per la RAI (1997-2004) E' stato Direttore dei Rapporti con le Istituzioni per Allianz (2004-2012) e consulente di Allianz (2012-2013) E' consulente per comunicazione, lobbying e political intelligence di numerose aziende e associazioni. E' fondatore e amministratore di Mazzei Hub (Helps 'ur business) s.r.l.c.r.

Laureato in filosofia politica, giornalista professionista dal 1976, capo dell'Ufficio Stampa del Senato. Nel 2007 gli è stato attribuito il Premio alla Carriera per Addetti Stampa. Nel 1993 ha scritto con Massimo Riva, per gli Editori Laterza, Atlanta Connection :libro inchiesta dedicato allo scandalo dei finanziamenti per 4.000 miliardi di lire erogati nel corso degli anni Ottanta dalla filiale di Atlanta della Bnl all'Iraq di Saddam Hussein. Inizia l'attività di giornalista a Taranto nel 1971; nel 1975 è redattore economico presso la redazione centrale de l'Unità di Roma. Dal 1979 è giornalista parlamentare dello stesso quotidiano, nel quale assume l'incarico di redattore capo e di direttore responsabile (dal 1983 al 1995). È stato capo dell'Ufficio Stampa del Gruppo comunista al Senato (poi Pds e Ds) e, dal 1999 al 2001, portavoce e consigliere per l'informazione del ministro del Lavoro. Dal 2001 al 2009 è stato addetto e Capo dell' Ufficio Stampa del Senato della Repubblica. È stato Consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti per due legislature.[1] Nelle sessioni del 1989, del 1998, del 2002 e del 2011 è stato componente delle Commissioni d'esame per l'ammissione dei praticanti all'Elenco dei giornalisti professionisti. Dal 1994 al 2012 è stato opinionista politico-economico del programma Zapping di Radiouno, condotto da Aldo Forbice.
Associato alla TP con la qualifica di Tecnico Pubblicitario Professionista. Svolge attività formative nel campo della didattica per i Master post-universitari in Marketing, Comunicazione d'Impresa e Tecnica Pubblicitaria. La sua formazione professionale si è sviluppata nella Pianificazione Strategica e nellaCreatività, applicata in ogni campo della Comunicazione d'Impresa: advertising, promotion, incentive, special events, conventions, ecc.
Sviluppa la creatività per marchi d'impresa, di prodotto e di evento, gestendo i relativi sistemi di coordinamento dell'immagine. Svolge da tempo il ruolo di Direttore Strategico/Creativo per grandi clienti, progettando piani di comunicazione pluriennali, e coordinando azioni complesse sia above che below the line. Grazie alla sua competenza architettonica, progetta e realizza installazioni e architetture, sia permanenti che temporanee, per la comunicazione, quali musei aziendali, mostre, scenografie, installazioni artistiche, ecc.
Ha collaborato con numerose testate nazionali. È ideatore e direttore della rivista del Gestore dei Servizi Energetici (Gse) Elementi e ha collaborato e collabora con diversi istituti di formazione, tra cui la Luiss Business School e con la facoltà di Scienze delle Comunicazioni dell'Università "La Sapienza" di Roma.
Ha svolto attività di comunicazione all'Enel, dove ha ricoperto, tra l'altro, il ruolo di capo redattore dell'house horgan "Illustrazione Enel" e della newsletter per management "Focus". È stato responsabile della comunicazione del Gestore della Rete di trasmissione nazionale (GRTN) e svolge da anni attività di consulenza sulla comunicazione per enti e aziende.

dal 1994 al 1996 Presidente della Camera dei Deputati e membro del Parlamento dal 1992 al 2001. Socio onorario della Croce Rossa Italiana, dal 1999 ad oggi è consulente in strategie di sviluppo, successivamente anche relazioni istituzionali, per società italiane e multinazionali. Giornalista professionista e conduttrice televisiva, nell'aprile 2004 riceve l'Oscar della televisione come personaggio rivelazione dell'anno.
Dal 2001 al 2005 è docente di Istituzioni Europee presso la Link Campus University of Rome e tiene corsi di strategia parlamentare, marketing politico, lobbying e comunicazione per diversi istituti di formazione ed università. E' presidente dell'Associazione italiana IPTV.
Dal 2008 è fondatore e presidente di Learn To Be Free onlus, associazione di promozione sociale che promuove il lavoro come importante mezzo di inclusione sociale, aiuta le nuove imprese a crescere e sostiene quelle già esistenti. Dal 2009 è assessore alla piena occupazione nel comune di Berceto, in provincia di Parma. LTBF è Editore del network televisivo on line Web To Be Free, il cui focus è su economia, impresa, innovazione.
Irene Pivetti nel 2011, dopo una lunga esperienza nel mondo delle imprese, fonda Only Italia, il cui obiettivo è portare le aziende e i brand italiani in Cina, attrarre investimenti cinesi in Italia, promuovere la collaborazione tra i due Paesi per la realizzazione di grandi poli tecnologici ed industriali in Cina, attraverso vari accordi di partnership con grandi società cinesi. Nel 2014 viene siglato un importante partnership tra Only Italia e China Infrastructure Group.
Irene Pivetti è editrice televisiva ed ha prodotto per il canale cinese ICS International Channel Shangai un format tv dedicato alla promozione del Made in Italy e dei brand by Only Italia.
Nel 2012 l'ex Presidente della Camera, da sempre attenta ai temi sociali e della solidarietà, fonda No vuol dire No, organizzazione non profit. Dal 2013 Pivetti è Presidente di ICFA Italy China Friendship Association, un importante riconoscimento della sua pluriennale attività di supporto e promozione dell'amicizia e degli scambi economici e culturali tra Italia e Cina.
Docente all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, direttore della Scuola di giornalismo di Potenza, direttore della comunicazione di una società di outsourcing alle aziende pubbliche e private. È consigliere di amministrazione della Fondazione Ugo Bordoni. Collaboratore con "Oggi", "Problemi dell'informazione" (Il Mulino) ed altre riviste specializzate. Autore di due importanti volumi sulla comunicazione giornalistica."
Ha fondato MR & Associati per occuparsi di comunicazione politica, PA e energia. Insegna Comunicazione Pubblica a Milano e Comunicazione Politica Padova. Scrive su Europa. Legge Damasio.
Luisa Russo, Financial Manager, esperta di risk management, con pregressi incarichi di Consigliere di Amministrazione, Finance Officer e Membro del Collegio Sindacale, sia in società a controllo pubblico, sia in multinazionali.
Dottore Commercialista e Revisore Contabile, membro della Commissione Finanza e Impresa, istituita presso l'ordine dei dottori commercialisti di Roma.

Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un'esperienza significativa nell'ambito dell'edutainment, nell'utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell'organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli]. Read more: http://www.datamediahub.it/chi-siamo/#ixzz3gnntRGay Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial Follow us: @DataMediaHub on Twitter
Ha conseguito due lauree con lode in ambito umanistico e ha pubblicato diversi articoli che spaziano dalla filosofia all'illustrazione del libro per l'infanzia. Ha partecipato dal 2001 alla costituzione della società di rassegna stampa digitale Mimesi e ora è partner di Data Web, società del gruppo Data Stampa che si occupa del monitoraggio e dell'analisi del mondo Web e Social Media integrando in un'unica piattaforma il monitoraggio di tutti i media. All'interno di Data Web ha ideato la metodologia alla base del sistema di presentazione, aggregazione delle fonti e analisi dei dati per la clientela. Responsabile della redazione. Responsabile della selezione e formazione dei redattori e del set up del servizio per i nuovi clienti.
Ha maturato una significativa esperienza nella formazione, motivazione e sviluppo delle Risorse Umane in ambito operativo e manageriale, sia in aula che in affiancamento sul campo a supporto delle reti commerciali. Ha seguito importanti progetti in fase operativa, di progettazione e come responsabile e coordinatore di progetto svolgendo attività di interfaccia con il cliente e con le risorse impegnate sul territorio, con realtà quali: Banca Intesa, Intesa Sanpaolo, Monte dei Paschi di Siena, Cariparma, Enel, Poste Italiane, Alitalia, KLM, ACI Informatica, Sara Assicurazioni, Confcommercio, Vodafone. Per CSC Italia, società leader nel settore IT, ha ricoperto un ruolo manageriale per lo start up di un Help Desk della TIM per i grandi clienti. E' Master Trainer in PNL e Coach con certificazione internazionale ICF. Tiene seminari sulla crescita personale ed il cambiamento, ed ha approfondito i temi della vendita consulenziale, della leadership e del Management by coaching.
Nato a Roma il 6 febbraio 1959, Massimo Sebastiani è caporedattore centrale dell'Ansa e responsabile di Ansa.it. Laureato in filosofia, ha insegnato Storia e Filosofia al liceo e ha fondato e diretto Italiaidea, associazione per la promozione della lingua e della cultura italiana. Giornalista professionista dal 1991, ha collaborato, tra gli altri, a Il messaggero, La repubblica, Panorama, La Voce e L'espresso, dove ha tenuto una rubrica di critica e informazione tv. E' stato autore radiofonico (Il buongiorno di Radiouno) e televisivo (Domenica In, Casa Raiuno). Ha scritto, con Mario Sesti, Delitto per delitto-500 film polizieschi (Lindau editore). E' stato autore della sceneggiatura del film per la tv Il sangue dei vinti, ispirato al best seller si Giampaolo Pansa. Ha condotto per tre edizioni (2005-2007) la cerimonia finale di premiazione della Mostra d' arte cinematografica di Venezia. All'Ansa si è occupato di cronaca, politica giudiziaria, spettacolo ed è stato capo della redazione Cultura e Spettacoli prima di approdare all'Ufficio Centrale. Dal 2010 ha riorganizzato la redazione di Ansa.it che a marzo 2014 ha realizzato l'ultimo restyling. Nel 2014 Ansa.it ha vinto il premio Macchianera Award (decretato on line dagli stessi navigatori) e il premio giornalistico Ischia per l'on line.
Torinese, è laureato in Giurisprudenza e giornalista professionista. Dal 1978 si occupa di comunicazione ed informazione nella pubblica amministrazione. Dal 1986 al 1998 è stato vice capo di Gabinetto e responsabile delle relazioni esterne della Provincia di Torino. Dal 1999 opera nella sanità pubblica; attualmente è direttore della SC relazioni esterne e capo ufficio stampa dell'ASLTO2 Torino Nord. È docente in master, laboratori e seminari presso le Università di Torino, Bologna, Siena e IULM (Milano). È consigliere nazionale dell'Associazione italiana per la Comunicazione Pubblica ed Istituzionale e co-responsabile della Commissione Sanità. È membro del direttivo del Club di Comunicazione d'Impresa dell'Unione Industriale di Torino.
Laureato in relazioni internazionali, è specializzato in Scienze della Comunicazione con Master Confindustria. Nel 1985 inizia la carriera in Hill & Knowlton, a New York. Nel 1986 diventa Communication manager alla multinazionale americana Clark Nexxen. Dall'87 all'89 segue per la NATO i rapporti con istituzioni e media italiani e internazionali. Entra poi alle relazioni internazionali dell'Ansa per la quale, dal '94, crea l'Area Comunicazione e Immagine per Italia e estero, quindi diviene coordinatore delle attività di public relations di ANSA-Bloomberg Italia. Nel '96 realizza a Roma la Prima Conferenza Internazionale sul futuro dell'Informazione.
Nel 2001 è direttore del Corporate Communication di Rowland Italia (Saatchi & Saatchi) e nel 2002 è nominato Senior Vice President Corporate Communication della Hansen Worldwide.
Nel 2004 è responsabile relazioni esterne e media relations Divisione Retail di UniCredit, a diretto riporto dell'Ad. Dal 2008 è Head of Media Relations Italy and Executive Communications UniCredit